Aldo Moro, il webdoc

La prima prigione del presidente Dc rapito il 16 marzo 1978

di Roberta Benvenuto, Matteo Garavoglia, Angela Gennaro, Federico Marconi

La prigione di Aldo Moro a due passi dal luogo dell’eccidio degli uomini della sua scorta. A “150 metri” da via Fani a Roma, dove il presidente DC è stato sequestrato alle 9.02 del 16 marzo 1978. Come aveva detto Licio Gelli. Il sospetto che Moro sia stato a via Massimi 91, allora proprietà dello Ior, c’è da sempre. Da via Mario Fani a via Massimi 91 ci vogliono oggi 22 minuti a piedi, 5 in macchina. Abbiamo rifatto, minuto dopo minuto, il percorso del corteo dei sequestratori. Cercando di smontare la versione brigatista, fondamento della verità processuale sul rapimento, la prigionia e la morte di Aldo Moro.

Continua su ilfattoquotidiano.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *